Top Menu

Miei commenti a fine articolo sul Fatto Alimentare:

 

Possiamo fare una stima confrontando una pizza margherita con l’Happy Meal*. In sostanza hanno le stesse calorie. L’Happy Meal ha più grassi (+10 g), proteine (+2,5 g), zuccheri semplici (+19 g) e meno carboidrati totali (-35 g).
*
Quindi considerando i grassi, gli zuccheri semplici e le proteine, che nelle diete occidentali sono in eccesso, e che possono favorire il sovrappeso, il profilo nutrizionale della pizza risulta migliore (anche se di poco). Ma in ambito dietetico piccole differenze ripetute molte volte, possono creare grandi differenze.
*
Quando si passa dall’Happy Meal che si presenta come una “confezione regalo”, “con la sorpresa (giocattolino)” per ammaliare il bambino, ai pasti tipici di un fast food per un adulto, allora le differenze diventano maggiori (vedi tabella sopra).
Il pasto in un fast food rispetto ad una pizza ha in media più proteine, calorie, grassi, sale, zuccheri semplici, additivi e conservanti!
*
PS: si potrebbe obiettare che nell’Happy Meal o nel fast food in generale si possono scegliere le carotine, la mela e l’acqua. Ma quanti bambini o adulti in realtà fanno queste scelte? Le portate “salutari” nei fast food sono in genere degli specchietti per allodole per dare una parvenza di “healthy food” (alimentazione salutare).
Oppure si potrebbe obiettare che potremmo prendere pizze molto elaborate (ad es. 4 formaggi), ma in generale la pizza offre molte opzioni salutari (verdure, peperoni, pomodorini rucola e grana…ecc).
*
* ho usato i dati del Dr. Giuliano Parpaglioni che nel suo blog ha confrontato la pizza margherita con l’Happy Meal (Hamburger/Patatine fritte/CocaCola/YogurtBio).

 

Propongo due alternative più stimolanti.
*
Al posto del riso integrale e piselli (397 kcal) possiamo scegliere dei piatti più comuni tipo:
*
1) tagliatelle all’uovo 100 g (299 g cotte) + ragù 50 g = 418 kcal
oppure
2) spaghetti 110 g (275 g cotti) + sugo di pomodoro 70 g = 400 kcal
*
Come si può vedere il risultato nella sostanza non cambia.
Il pasto in un fast food ha molte più calorie.
*
PS: attenzione chi è in crescita deve (dovrebbe) bere acqua! E’ la prima regola elementare per prevenire il sovrappeso nei bambini (e negli adulti).

 

 

 

Ecco il divertente spot di Napoli in risposta alle campagne di McDonald’s, “Pizza a portafoglio n’euro, n’euro e cinquanta!”

About The Author

Medico Nutrizionista Clinico, divulgatore scientifico indipendente dall'industria farmacologica e alimentare. Diet-debunker.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Close